"Aspettando il Giro": pazzi per le due ruote la città si colora di rosa

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche, 18 maggio 2015 – Tanti civitanovesi (e non solo) di tutte l’età in sella per godersi una giornata in bici. In quasi 150 hanno preso parte alla pedalata cittadina di ieri mattina, con una domenica di festa organizzata all’interno di «Aspettando il Giro». LE FOTO

Quindici i chilometri percorsi lungo i quartieri della città in un’ora e venti minuti, in un itinerario che ha collegato le varie piste ciclabili civitanovesi. Alla fine è stata messa in palio da Marche Bike Life una bicicletta, e tra i partecipanti è stato estratto vincitore Giovanni Rosi. Nel pomeriggio, piazza XX Settembre è diventata invece circuito di centinaia di «piccoli» corridori, per una gara regionale della federazione riservata ai giovanissimi per le specialità agility-ability. E c’è stato spazio anche alla premiazione della vetrina «in rosa». Tra una settantina di negozianti è stata conferita la targa della «più addobbata» al ristorante Piccantino di corso Dalmazia.

A complimentarsi con i titolari l’assessore Giulio Silenzi, Edoardo Giordano (Confcommercio) e Mauro Fumagalli di Marche Bike Life. La serata si è conclusa nei locali con aperitivi a tema. Oggi giorno di riposo civitanovese per la carovana del Giro d’Italia. Ciclisti e staff al seguito godranno di una pausa dalla corsa e continuano così le manifestazioni parallele, organizzate da Marche Bike Life e dal Comune insieme alle associazioni di categoria e agli sponsor. Alle 18 nella sala del Consiglio comunale si svolgerà un convegno sulla mobilità dolce per una città di qualità in attesa della carovana del Giro d’Italia per le vie cittadine e della festa su piazzale Cristo Re.

Mentre in piazza oggi si inizierà ad allestire il «villaggio» della partenza (prevista domani), dalle 21, ci sarà il «Carovana party»: tutti i mezzi della carovana pubblicitaria del giro sfileranno per le vie cittadine in corteo, partendo dal polisportivo e raggiungendo piazzale don Eliseo Scorolli (di fronte alla chiesa di Cristo Re) dove sarà organizzata la festa degli sponsor, aperta a tutti, con tanti gadget e sorprese. Il corteo terminerà davanti alla chiesa di Cristo re e al piazzale don Eliseo Scorolli per l’inizio della festa (saranno pedonalizzati tratti di via Matteotti – antistante chiesa Cristo Re – per consentirne lo svolgimento). In occasione del Giro d’Italia, l’area portuale anche oggi sarà fruibile per la sosta delle auto. I parcheggi sono accessibili dalle 8 alle 24 e martedì dalle 8 alle 20.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Scopre il ladro in casa: urla e lo mette in fuga Successivo L'Oroscopo di oggi gli astri del Borghigiano