Assalto al portavalori in A14, ritrovato un furgone sospetto distrutto dalle fiamme a Loreto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Loreto (Ancona), 2 ottobre 2015 –  Un furgone quasi completamente distrutto dalle fiamme è stato ritrovato in tarda mattinata a Loreto ( Ancona): potrebbe essere uno dei mezzi utilizzati dal commando di rapinatori che due giorni fa ha assaltato un blindato della Fitist Security lungo l’A14, mettendo a segno una rapina da 4,7 milioni di euro.

I banditi, fra le otto e le 12 persone, avevano esploso in aria una sessantina di colpi di kalashnikov, bloccato il traffico con due tir messi di traverso, per poi scappare a piedi verso le campagne, e salire poi forse sul furgone ritrovato. Prima di scappare avevano incendiato le tre auto impiegate nel blitz. Le indagini sono condotte dalla Squadra mobile di Ancona. 

 

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Concorso per il comandante dei vigili urbani, prime contestazioni Successivo Nel weekend maltempo in tutta Italia, qualche rovescio anche nelle Marche