«Assassini, giù le mani dall’ospedale»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 11 gennaio 2016 – «Burattini, servitori dello Stato, vogliamo l’ospedale, assassini». Queste le parole che rieccheggiano durante il sit-in in corso ad Ancona davanti alla sede della Regione, dove si sta svolgendo la commissione Sanità che dovrà decidere sulle sorti degli ospedali locali.

Una cinquantina di persone sono partite da San Severino e Matelica per protestare contro i tagli imposti dalla Regione. Tra loro anche il sindaco di San Severino, Cesare Martini, l’assessore Giampaolo Muzio e l’ex sindaco di Matelica, Paolo Sparvoli.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Porto Sant’Elpidio, canna fumaria causa incendio in una palazzina Successivo Fabriano, il vento scoperchia un tetto della Whirlpool in Viale Campo Sportivo