Attentati di Parigi, morti sorella e cognato di una ristoratrice

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

San Ginesio (Macerata), 16 novembre 2015 – Le vittime degli attentati di Parigi toccano indirettamente anche le Marche e la provincia di Macerata. Tra le vittime degli attacchi dell’Isis, infatti, ci sono la sorella e il cognato di una giovane romena, da 15 anni residente nel Maceratese. Si tratta di Nicoleta Pop che gestisce un agriturismo a San Ginesio. La notizia viene riportata dal giornalista Massimo Del Papa per il quotidiano online ‘Lettera 43’. Venerdì alla donna è arrivata la notizia che tra le vittime ci sono Lacrimioara Mariana Pop, 29, anni e il marito Calciu Ciprian, 32 anni, libero. Stavano festeggiando il loro anniversario di matrimonio al ristorante. Avevano due figli, di 11 e un anno. Nicoleta Pop ha scritto sul suo profilo Facebook poche righe disperate per dire che «non lo trovava giusto, che non era la sua guerra quella che le aveva portato via una sorella e un cognato».

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Parigi, sospetto terrorista ricercato nel Nord Italia Successivo Belvedere, trattore finisce contro albero Tanta apprensione, traffico bloccato