Attrezzi per i furti, munizioni e droga: tre denunce

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 12 gennaio 2016 – I carabinieri della Compagnia di Macerata, da ieri notte a questa mattina, hanno eseguito una serie di controlli sul territorio e denunciato tre persone tutte con precedenti penali.

I militari del Norm hanno fermato un 40enne il quale, alla vista dei militari, aveva un comportamento ritenuto sospetto. Dalla perquisizione dell’auto sono saltati fuori un coltello a serramanico e due attrezzi atti allo scasso. L’uomo è stato denunciato per porto abusivo di arma e possesso di arnesi che possono essere utilizzati anche per le effrazioni. I carabinieri di Corridonia hanno eseguito una perquisizione domiciliare, avendo il sospetto che la persona, un 60enne del luogo, potesse detenere armi, rinvenendo circa 170 cartucce di vario calibro non denunciate. Il 60enne è stato denunciato per possesso di munizioni non dichiarate. I militari di Mogliano, invece, hanno eseguito una perquisizione domiciliare a carico di un 22enne del luogo, avendo il sospetto che potesse detenere stupefacenti. Il giovane aveva nell’abitazione oltre 30 grammi di marijuana e un bilancino.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fabriano - Raffiche di vento, crolli e auto distrutte Successivo Appalti, protocollo Comune-sindacati