Auto ‘impazzita’ distrugge ogni ostacolo, poi si ribalta: conducente miracolato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Senigallia (Ancona), 11 aprile 2015 – Spaventoso fuori strada nella notte lungo la strada statale Adriatica nord, all’altezza dei numeri civici 84 ed 86. Protagonista il giovane conducente di una Opel Astra che nell’affrontare una curva ha perso il controllo dell’utilitaria.

L’auto come impazzita è andata ad abbattere una centralina della Telecom e quindi ha sfondato la rete di recinzione di una abitazione, ribaltandosi. L’auto ha quindi terminato la sua corsa all’interno della proprietà, distruggendo colonnine in cemento ed altre strutture poste all’esterno della casa. Per il conducente nessuna conseguenza.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Monte Urano, muore dopo l'uscita in bici Paolo Marziali, 48 anni, colto da malore Successivo Fabriano capitale dell'acquarello