Auto in divieto di sosta bloccano il bus: traffico in tilt e insulti

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 5 marzo 2016 – Traffico in tilt, attorno alle 20 di oggi in centro storico a Macerata. Decine di auto sono rimaste incolonnate per almeno dieci minuti, dopo che un autobus della linea 11 si è fermato in mezzo alla strada in piazza della Libertà, poiché gli stalli riservati ai bus erano occupati da alcune auto fuorilegge. Non avendo spazio per parcheggiare, l’autista dell’Apm ha atteso l’orario di partenza nel tratto transitabile della piazza, bloccando così il traffico, con code che sono arrivate fino a Rampa Zara. Si sono scatenati così i clacson e le proteste degli automobilisti in coda, che hanno insultato a lungo l’autista. Che da parte sua, però, non ha potuto far altro che attendere l’orario di partenza previsto, per non lasciare a piedi eventuali passeggeri. Ogni manovra è stata impedita dalle auto lasciate nell’area riservata ai bus e dalla presenza, sul lato sinistro, di un’auto lasciata negli stalli a pagamento e che non poteva essere spostata perché in panne.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Coppa Davis, 5mila persone spingono l'Italia. Le foto del trionfo Successivo Fermo, dimesso il paziente con la Zika Ma sesso vietato, c'è rischio contagio