Auto sbanda e centra il muretto del ponte

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli Piceno, 5 ottobre 2015 - Un incidente spettacolare quanto, per fortuna, senza gravi conseguenze quello che è avvenuto domenica sera a piazza Matteotti, all’inizio del ponte di Porta Maggiore.

Un’auto ha sbandato mentre si dirigeva in uscita dal centro storico e ha centrato in pieno il parapetto che separa la carreggiata riservata alle macchine dalla pista ciclabile che attraversa il ponte.

Un impatto, anche a giudicare dall’immagine, di una certa entità, ma che per fortuna non ha provocato particolari danni a chi era alla guida o ad altre persone.

L’auto è stata praticamente distrutta nella parte anteriore, con il cofano rientrato e i vetri rotti. Il guidatore, tra l’altro, in primo momento si è allontanato dal luogo del sinistro e ha fatto perdere le proprie tracce. Così sono stati diversi i passanti che sono transitati in quel momento in punto e hanno visto l’auto contro il muretto, senza nessuno a bordo e neppure nelle vicinanze.

I carabinieri nel frattempo sono arrivati sul posto e una ventina di minuti dopo è giunto anche un uomo, accompagnato dalla moglie, che ha riferito di essere lui il conducente: sul viso aveva alcune ferite di piccola entità ma comunque compatibili con lo scontro.

Nell’incidente non sono state coinvolte altre vetture. Il guidatore non è stato disturbato da altre auto quando ha perso il controllo del proprio mezzo. I carabineri, una volta accertato che era lui il proprietario del veicolo, lo hanno sottoposto a tutti gli accertamenti del caso, tra cui l’alcol test, al quale è risultato positivo. L’uomo potrebbe quindi rischiare il ritiro della patente per guida in stato di ebbrezza anche se al momento non risultano denunce contro di lui, tantomeno sono state coinvolte altre persone nel sinistro, mentre l’entità dei danni provocati al muretto sarà valutata dai periti dell’assicurazione.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Pellegrini finalmente a casa. "Viaggio da Lourdes durato 50 ore" Successivo Bolletta ‘pazza’ da 5mila euro, famiglia resta senza acqua