Autostrada a scrocco per tre anni, ora deve pagare 27mila euro

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche, 20 luglio 2015 – I carabinieri hanno rintracciato oggi a Civitanova Marche una Audi A6, il cui proprietario, un 40enne di Montegranaro residente in città, titolare di un locale notturno, dal 2011 al 2014 non ha mai pagato il pedaggio autostradale, accumulando nei confronti della Società Autostrade un debito di 27 mila euro.

Quando arrivava al casello all’uscita dall’autostrada, faceva scattare l’allarme della sua auto e quindi chiedeva al casellante lo scontrino per poter pagare in seguito al Punto Blu, cosa che poi non ha mai fatto. I carabinieri, accertato che l’uomo aveva avuto due denunce e due provvedimenti di sequestro dell’auto, lo hanno nuovamente denunciato per insolvenza fraudolenta, procedendo poi al sequestro dell’Audi.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Tre incendi, al lavoro Cfs e Vf Successivo Pesaro, 17 enne scomparso trovato sgozzato in un dirupo