Baby spacciatore a due passi dallo stadio

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 11 gennaio 2015 – Non aveva ancora raggiunto la maggiore età, ma era già impegnato nello spaccio di stupefacenti ai coetanei. I carabinieri di Falconara lo hanno sorpreso mentre cedeva della droga ad un gruppo di ragazzini nei pressi dello stadio Dorico di Ancona.

Gli uomini dell’arma stavano seguendo gli spostamenti di alcuni adolescenti, noti come assuntori di droghe leggere, e hanno intercettato il baby spacciatore mentre, nascosto dietro alcune auto, vendeva loro 7 pezzi di hashish, per un totale di 5 grammi. Poi è scattata la perquisizione in casa del minore, e sono stati fuori altro hashish, un bilancino elettrico e ritagli di plastica per confezionare le dosi. Il ragazzo è stato dunque riaffidato ai genitori.

Sempre ad Ancona, in zona Archi, i Cc della Tenenza falconarese hanno arrestato un senegalese di 42 anni mentre cedeva marijuana ad un cliente. Indosso lo spacciatore aveva altri 20 grammi di sostanza stupefacente.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Magnini, domenica di allenamento dopo due giorni di febbre Successivo Ubriaco non si ferma all’alt: inseguito e raggiunto dalla Polstrada