Bambina colpita dalla meningite

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 9 novembre 2015 - Si trova ricoverata ad Ancona la bambina di due anni colpita da meningite. Il caso è stato riscontrato nella giornata di venerdì. La mattina la bimba era stata portata in primo momento nel pronto soccorso di Ascoli, poi è stata trasferita all’ospedale regionale. Da venerdì sono anche scattate tutte le procedure previste in casi come questi: i bambini che frequentano la stessa scuola della piccola stanno facendo la profilassi, ma l’operazione sta coinvolgendo anche tutte le persone che negli ultimi giorni sono entrate in contatto con lei. La bimba da qualche giorno aveva i sintomi dell’influenza, ma i genitori si sono iniziati ad allarmare quando hanno visto che la febbre non passava.

La bambina è stata quindi portata al pronto soccorso e sottoposta a tutti gli accertamenti del caso. Gli esami hanno diagnosticato la meningite e a quel punto sono state disposte le cure ed il ricovero. Al tempo stesso, il personale del reparto ha segnalato il caso alla direzione del Mazzoni ed è stato attivato il protocollo con il Servizio Igiene dell’Area Vasta 5, che ha poi messo al corrente della situazione la direzione della scuola frequentata dalla bambina. La piccola si trova ora in una stanza, da sola, isolata dagli altri bambini ricoverati nel reparto. La situazione al momento è monitorata dai medici del reparto specializzato dell’ospedale dorico. Si tratta di un caso piuttosto delicato e perciò ogni minima evoluzione nelle prossime ore può risultare determinate. Tanto più precoce è il trattamento tanto maggiori sono le possibilità che la malattia guarisca. Per prevenire il contagio è necessario assumere da parte delle persone che potrebbero essere a rischio un antibiotico.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Sparatoria, la ragazzina si difende "Non ho toccato la pistola" Successivo IL METEO DI OGGI A FABRIANO E NELLE MARCHE -by il Borghigiano-