Bancarotta della Nuova Jesi Calcio, sconto di pena all’ex assessore Antonio Recchi

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
Il Borghigiano Il Messaggero
ANCONA – Tre anni e sei mesi per bancarotta fraudolenta. Prescritto il reato di corruzione. Sconto di pena in Appello per Antonio Recchi. Oggi pomeriggio il collegio presieduto dal giudice Bruno Castagnoli ha 

Precedente Vie del commercio in centro per rilanciare consumi e turismo Successivo Furti, due donne ‘esperte’ in gioiellerie finiscono in manette