Bancomat distrutto, caccia ai malviventi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Trecastelli (Ancona), 24 marzo 2016 – Caccia ai malviventi che questa notte hanno fatto esplodere il bancomat della filiale della Banca di credito cooperativo di Corinaldo, situata in località Croce, fuggendo con un bottino di circa 20 mila euro, tra soldi del cash dispenser e contante custodito in alcune cassette della cassa continua.

I carabinieri che stanno svolgendo le indagini stanno cercando di identificare tre banditi incappucciati, ripresi dalle telecamere durante il colpo e nelle fasi della fuga, a bordo di una Audi scura station wagon, con alla guida molto probabilmente un complice. La forte deflagrazione provocata probabilmente con l’esplosivo, ha divelto letteralmente il bancomat e mandato in frantumi la vetrata e provocato ingenti danni a parte dell’ingresso alla filiale.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Vuelle-Caserta, limitazioni per i tifosi ospiti Successivo Cittadino esasperato: "I ragazzi fanno sesso nel mio giardino"