Bancomat fatti saltare nella notte

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Vallesina (Ancona), 24 dicembre 2014 – Doppio assalto a poche ore dal Natale a due bancomat Banca Marche. Fatti saltare i due dispositivi di via Don Rettaroli a Jesi e quello di Castelbellino stazione in via Gramsci.

Quest’ultimo stanotte, alle 4,20 quando i residenti sono stati destati da un grosso boato. I detriti del bancomat schizzati anche a diversi metri di distanza. I malviventi sono riusciti ad arraffare la cassa con le banconote ma il bottino sarebbe magro perché il bancomat non era stato caricato, essendo oggi aperta la filiale.

Il bancomat fatto saltare a Jesi (foto Ferreri)

Sul posto i carabinieri che indagano per acciuffare la banda che si è dileguata a bordo di un’auto. Non riuscito invece il colpo di lunedì notte alla filiale Banca Marche di Jesi (accanto al supermercato Cityper): il dispositivo di sicurezza che macchia le banconote ha imbrattato tutto e i malviventi sono stati costretti alla fuga a mani vuote. Al vaglio dei carabinieri le immagini delle telecamere.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Tentata violenza sessuale, l'accusato ai domiciliari Successivo I disperati di via Trento: ancora bivacchi, niente è cambiato