Bar della stazione preso a picconate: danni e furto

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Macerata, 26 novembre 2015 – Ladri armati di piccone hanno preso di mira il bar Chef Express della stazione. I malviventi, la scorsa notte, hanno rotto la porta a vetri dalla parte che dà sui binari e, una volta dentro, hanno arraffato il possibile: i contanti dal registratore di cassa e dalle macchinette dei videogiochi, e diverse stecche di sigarette. In più hanno portato via due slot machine e la macchina cambia soldi. Dopo l’allarme dato dalla Fitist Security, sul posto è arrivata la polizia. Gli agenti della Scientifica hanno rilevato alcune impronte e acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza. Ad agire, a quanto sembra, una banda di tre o quattro persone. Malgrado il rumore che dovrebbero aver fatto con le picconate, per ora sembra che nessuno abbia sentito alcunché. Le indagini sono in corso da parte della polizia.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Fossombrone, furti a San Filippo Sparisce anche l'auto del custode Successivo Ex Antonio Merloni, sentenza della Corte di cassazione: dichiarazioni dei presidenti Ceriscioli (Marche) e Marini (Umbria)