Barca in avaria, rischiano di schiantarsi contro i frangiflutto: salvati in mare

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ancona, 30 settembre 2014 – I militari della stazione navale della Guardia di Finanza di Ancona hanno soccorsi gli occupanti (due anconetani) un’imbarcazione da diporto in avaria.

Erano da poco passate le 18 di domenica scorsa quando l’equipaggio della motovedetta “bso52” delle Fiamme Gialle di mare in navigazione nelle acque del porticciolo turistico Marina Dorica, è stato richiamato da due diportisti a bordo della propria iimbarcazione che, a causa di un’improvvisa avaria al motore, era divenuta ingovernabile.

I finanzieri con un’abile manovra di abbordaggio hanno allontanato l’imbarcazione dalla vicina barriera frangiflutti e quindi accompagnato i diportisti con l’unità a rimorchio all’interno del porto presso i propri ormeggi.



 

Precedente Mezzolani e l'ospedale: niente retromarcia L'assessore bacchetta Bagalini e Di Felice Successivo Narcotizzò un anziano per derubarlo: 29enne acciuffata sul lungomare