Benedizione degli animali: in piazza la carica degli amici a quattro zampe

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova, 17 gennaio 2016 – Centinaia di persone, accompagnate dai loro animali, si sono radunate oggi pomeriggio in piazza per la tradizionale festa di Sant’Antonio Abate. All’appuntamento con la celebrazione in onore del santo protettore degli animali hanno partecipato in tanti, nonostante le temperature gelide, e la folla è cresciuta al momento della benedizione delle bestiole, comminata da don Mario Colabianchi agli amici pelosi che i proprietari avevano portato all’appuntamento.

C’erano anche i cani antidroga della Guardia di finanza, che hanno dato una dimostrazione pratica di come si scova lo stupefacente, mentre i finanzieri hanno parlato contro l’uso e lo spaccio di droga. Presenti anche i cani provenienti dal canile di Civitanova, che aspettano di essere adottati e durante la manifestazione c’è stato un presidio di Legambiente con dei cartelli contro la mattazione degli animali. Alla fine, distribuzione delle panette.

La manifestazione è stata organizzata dall’assessorato alla cultura e turismo in collaborazione con le parrocchie di San Pietro e Cristo Re. Durante la festa sono state raccolte offerte destinate alla Caritas con un ricavato di circa 600 euro.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Senigallia, scomparsa all'età di 62 anni Morta pochi giorni dopo il compleanno Successivo Impazza il Carnevale: allegria, folkore, musica e storia