Beneficenza, cena per l’Africa allo Shada

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Civitanova Marche, 29 agosto 2014 – Cena di beneficenza, ieri sera allo Shada (FOTO), con l’associazione Pro Afrikan Hospitals. E’ il decimo anno che si ripete l’iniziativa e la partecipazione è stata sempre crescente. Il ricavato della cena sarà interamente devoluto in beneficenza per il potenziamento della tecnologia ospedaliera dell’ospedale di Kisubi (Uganda) e Moshono (Tanzania).

Obiettivo principale, quest’anno, sarà la realizzazione di un centro permanente di urologia (da qui la presenza alla cena, del professor Ferrari, urologo di Modena) e l’acquisto di una colonna endoscopica, che arricchirebbe la tecnologia specifica in Uganda, dove ne sono in funzione soltanto due.



Precedente Col. Mochi nuovo comandante Cc Marche Successivo Lavoro, crescono occupati, sono 641 mila