Benzinaio ucciso, il Papa chiama di nuovo la famiglia Ferri

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Pesaro, 2 novembre 2014 – Papa Francesco questa mattina alle 9 e 40 ha fatto la decima telefonata alla famiglia Ferri (FOTO). Ha parlato prima con Rosalba, la mamma di Andrea Ferri, il gestore di benzina ucciso nel giugno del 2013, poi con il fratello di Andrea, Michele, che solo pochi giorni fa, lo scorso 30 ottobre era in aula per il processo (FOTO) che vede Donald Sabanov e Karim Bari accusati di omicidio volontario.

Dice Michele Ferri: “Papa Francesco si ricorda sempre di noi, le sue chiamate ci danno la forza perché ci fanno sentire che non siamo soli, nell’affrontare il nostro dolore per la perdita di Andrea, che è grande”. Hanno parlato una decina di minuti, il Papa ha chiesto loro di pregare per lui, che deve fronteggiare molte difficoltà e molti problemi nel mondo. Prossimo appuntamento, ora sarà a Natale: i Ferri ci sperano, Papa Francesco non dimentica.    



 

Precedente Senigallia, per Halloween un hamburger da 72 chili Successivo Rissa con 3 feriti e 6 denunciati