Beve acido muriatico, poi chiede aiuto: gravissima una donna

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Osimo (Ancona), 18 ottobre 2014 – Ingerisce acido muriatico e poi chiama il 118: gravissima una donna di Osimo. Era da sola in casa attorno a mezzogiorno una 51enne residente in località Padiglione, quando ha chiamato aiuto con un filo di voce attraverso la cornetta telefonica. Con pochissime parole ha detto ai sanitari di aver ingerito l’acido, un quantitativo abbastanza consistente.

A sirene spiegate l’ambulanza è arrivata lì sul posto, ha caricato la donna già svenuta ed è sfrecciata in direzione dell’ospedale “Ss. Benvenuto e Rocco”. Il medico del punto di primo soccorso sta intervenendo per salvarle la vita anche se la situazione sembra molto critica.

Con ogni probabilità si tratta di un tentativo di suicidio, anche se la 51enne non ha potuto dare spiegazioni ai suoi soccorritori visto lo stato disperato in cui si trovava già al loro arrivo a casa sua.



 

Precedente Si barrica dentro il suo Punto Snai per mettere in fuga i ladri Successivo Premio 'Ho l'Africa nel cuore' a Kyenge