Bimbo si perde sul lungomare: ritrovato da carabinieri e polizia municipale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Porto San Giorgio, 30 marzo 2015 – Per fortuna si è risolta bene, ieri pomeriggio sul lungomare, la vicenda di un bambino che si era perso, creando paura e allarme non solo nei genitori, ma anche in tutte le persone presenti, che ne hanno condiviso la preoccupazione.

È accaduto verso le 18.30 nella piazzetta Silenzi, dov’è in funzione un gonfiabile per bambini. Ed è lì che il piccolo, 6 anni, di Fermo, si è fermato a giocare, mentre i genitori stazionavano nei pressi. Ad un certo punto, però, si sono persi di vista e i genitori, dopo averlo cercato invano, si sono rivolti alle forze dell’ordine. Sono subito intervenuti vigili urbani e carabinieri del radiomobile, i quali si sono divisi le zone da perlustrare. La vicenda si è conclusa nel giro di cerca mezzora: i carabinieri hanno rintracciato il piccolo all’altezza dello chalet ‘Delfino Verde’. Lui, bimbo evidentemente di vivace intelligenza, si era recato lì perché vi era parcheggiata l’auto dei suoi. Quando è stato riconsegnato ai genitori, c’è stato un applauso per vigili urbani e carabinieri, per l’operazione svolta in maniera rapida ed efficace.

Silvio Sebastiani



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Viale Vellei, alberi potati: insorge Legambiente Successivo Controlli antidroga davanti alle scuole: fermati due ragazzi