Blitz antidroga all’Università, uno studente arrestato e uno denunciato

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 16 marzo 2016 – Blitz antidroga della squadra mobile di Ancona negli ambienti universitari della città. Nelle ultime ore la polizia hao messo a segno un arresto e una denuncia. Nel mirino due giovani universitari dell’Ateneo di Ancona, da tempo nel giro del traffico di marijuana che la Squadra Mobile aveva cominciato ad osservare anche in ambito universitario. D.C. del ’94, pugliese, è stato trovato in possesso di quasi un etto di marijuana che nascondeva all’interno dei suoi due appartamenti di Ancona di cui il giovane aveva la disponibilità, nonchè un bilancino e tutto il materiale per il confezionamento della sostanza.

Oltre allo stupefacente destinato agli studenti universitari, il ragazzo nascondeva anche oltre 1000 euro, sicuro provento della ormai fiorente attività di spaccio intrapresa, visto che lo stesso risulta privo di un’attività di sostentamento. Il secondo è un giovane anch’esso universitario sempre dell’Ateneo di Ancona, F.B. dell’88, originario di Trento ugualmente domiciliato ad Ancona per motivi di studio. Anche questo era da tempo attenzionato dai Poliziotti dell’Antidroga, che da parecchi giorni si erano introdotti nell’ateneo fingendosi studenti proprio per osservare i movimenti degli studenti.

Oggi è scattata la perquisizione domiciliare anche nei suoi confronti e, nascosta in casa in più punti, veniva rinvenuta e sequestrata una quantità complessiva di marijuana pari a 40 grammi. Per lui è stata inoltrata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Esplosione al distributore di metano, in due a processo Successivo Blitz all’ex fiera: arrestati tre ragazzi