Blitz in un appartamento, spuntano 15 chili di hashish

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Civitanova Marche (Macerata), 27 gennaio 2015 – Blitz in un appartamento: saltano fuori quindici chili di hashish. L’operazione è stata messa a segno nel pomeriggio di oggi dagli uomini della Squadra Mobile di Macerata. Ancora non si conoscono i particolari della vicenda ma, stando a quanto trapela, il blitz sarebbe scattato in un appartamento lungo la Statale Adriatica a Fontespina. Dentro c’era un uomo di origini kosovare, ma con la cittadinanza italiana, che da tempo era tenuto sotto controllo dalla polizia. Gli uomini della Mobile, guidati da Alessandro Albini, hanno fatto irruzione nell’appartamento, riuscendo a scovare diversi panetti di hashish, per un totale di 15 chili. Il kosovaro è stato quindi arrestato per traffico di sostanze stupefacenti. Le perquisizioni e i controlli sono andati avanti per parecchie ore in diverse zone della città. Si tratta di un’operazione alla quale la polizia stava lavorando da tempo, sotto il coordinamento del procuratore capo di Macerata, Giovanni Giorgio.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Vigili urbani a rischio processo Un agente contattava le squillo in chat Successivo Jesi, disabile falciato e ucciso: in trappola il pirata della strada