Blitz notturno dei vandali al circolo di Solestà

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ascoli, 5 gennaio 2016 – Ancora un atto vandalico, questa volta ai danni del circolo ricreativo e culturale ‘Porta Solestà’, è stato messo a segno l’altra notte nel quartiere di Porta Cappuccina.

Dopo quelli denunciati alcune settimane fa e che hanno colpito la bocciofila e il teatrino parrocchiale, entrambi sottostanti la chiesa di San Giacomo della Marca in piazza Pierluigi da Palestrina, e pochi giorni prima della fine dell’anno la media ‘Ceci’ in via San Serafino da Montegranaro, ieri notte qualcuno ha scavalcato i cancelli e ha agito indisturbato anche negli spazi esterni del circolo confinante con la scuola presieduto da Domenico Collina. Non potendo più entrare nei locali, perché muniti di un sistema di videosorveglianza installato dopo che più di una volta i ladri si erano introdotti rubando un televisore, soldi e persino del cibo, i vandali hanno dato fuoco, trascinando tutto sotto il portico, ad un bidone della spazzatura, ad alcune piante dentro dei vasi e a dei cartelli appesi alle pareti.

«Per fortuna – dice Collina – che le piante erano bagnate, altrimenti il fuoco avrebbe sicuramente raggiunto il tetto del portico e lo stabile. Non è la prima volta che il circolo subisce degli atti vandalici e fino a cinque anni fa, quando ancora non c’erano le telecamere, entravano dentro e rubavano tutto quello che trovavano a portata di mano».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il punto nascita è salvo e le sale parto diventeranno tre Successivo CasaPound contro chiusura punti nascita