Boato nella notte, esplode il bancomat: bottino di 30mila euro a Filottrano

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Filottrano (Ancona), 23 maggio 2015 – Commando assalta la filiale della Banca Monte dei Paschi alle 4 di stanotte. Una miscela di gas e acetilene per far esplodere il bancomat (foto) della filiale della banca Toscana in via dell’Industria.

Quei malviventi però devono aver usato un quantitativo eccessivo di sostanza perché il danno provocato alla struttura è di certo ben più grave del bottino. Sono riusciti a portare via trentamila euro dalla filiale di via dell’Industria, dove per l’esplosione è saltata la porta del bagno e il controsoffitto.

Il botto ha squarciato il silenzio della notte ed è stato udito da alcuni residenti. Sul posto da stamattina una pattuglia dei carabinieri di Filottrano e la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Osimo. I militari stanno acquisendo i filmati delle telecamere di videosorveglianza della banca che potrebbero inchiodare la banda in fuga.

Silvia Santini



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Lento ritorno normalità dopo maltempo Successivo Schianto sotto la pioggia: 22enne gravissimo