Bondi in panchina, Paponi alle spalle di Tavares

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Ancona, 19 settembre 2014 – Ancora a caccia della prima vittoria di campionato, l’Ancona affronta domani alle 15 al Del Conero il Pro Piacenza. E’ la quinta giornata di campionato di Lega Pro, è la terza partita in una settimana, ma per l’Ancona è solo un altro tentativo per cercare con grande determinazione quella vittoria che ancora le manca. La classifica vede i dorici al penultimo posto in classifica con appena 2 punti, dietro c’è solo il Pro Piacenza, a quota -2, ma partito da -8 – penalizzazione comminata per l’utilizzo di un giocatore che non aveva scontato la giornata di squalifica, a sua volta poi fermato sei mesi. I rossoneri piacentini, matricola del campionato di Lega Pro alla pari dei dorici, sono reduci da una sconfitta interna per 0-1 con il Tuttocuoio, ma nelle prime tre giornate di campionato hanno vinto a Grosseto, quindi rifilato un tris al Forlì, per poi inciampare in due sconfitte consecutive, a Pistoia e in casa appunto contro il Tuttocuoio. La squadra di mister Franzini arriva dunque al Del Conero con tanta voglia di fare risultato, anche per rimontare in fretta l’handicap con cui ha iniziato il torneo, ma non ne ha certo meno l’Ancona, che finora ha conquistato due punti in altrettante partite in casa e perso sempre in trasferta, ma soprattutto ha mostrato scarse qualità al cospetto degli avversari.

Cornacchini dà un turno di riposo a capitan Bondi e torna a proporre un 4-2-3-1, che è poi il modulo sul quale è stata costruita la squadra, che prevede Lori tra i pali, Cangi e Di Dio terzini, Dierna e Mallus difensori centrali, più avanti la coppia formata da Sampietro e Di Ceglie, quindi linea a tra con Morbidelli sulla destra, Paponi al centro e Tulli a sinistra, e vertice dell’attacco Tavares, o Cognigni. Ancora ai box Camillucci, indisponibile D’Orazio, Cornacchini recupera Barilaro e Parodi, che però andranno in panchina insieme a Bondi e al resto della squadra. Per Daniele Paponi quello di domani è l’esordio in campionato al Del Conero con la maglia dell’Ancona. Arbitra Amabile di Vincenza. I biglietti per il match potranno essere acquistati fino a tutta domattina sia all’Ancona Point di Chiaravalle, sia alla segreteria del Dorico (fino alle 12), sia al botteghino della tribuna del Del Conero (fino alle 11), sia nei diversi punti vendita del circuito Bookingshow. I botteghini dello stadio chiuderanno dunque domattina alle 11. Per la partita sarà attivo anche il servizio di bus navetta per i diversamente abili dal parcheggio dello stadio, zona fermata bus, agli ingressi dei tre settori, e viceversa al termine della gara.



 

Precedente Landini, da Renzi 'una presa in giro' Successivo Overdose fatale, l’appello del procuratore: "Chi era con Davide, parli"