«Boutique» del falso, sequestro dei carabinieri: denunciato un abusivo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Potenza Picena (Macerata), 6 dicembre 2015 – Una boutique del falso ambulante: l’hanno intecettata i carabinieri a Porto Potenza dove è stato fermata un’auto con a bordo un 43enne senegalese che si preparava ad allestire un banchetto abusivo per vendere maglie e giubbotti con griffe false. In casa dell’uomo, i carabinieri hanno trovato altri 40 giubbotti, 30 scarpe e 20 cappelli di tutte le migliori firme, ovviamente taroccate. La merce è stata sequestrata, il 43enne denunciato.

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente È ai domiciliari, ma continua a tormentare la ex: un 39enne finisce in carcere Successivo Spettacoli, concerti e l’incursione delle «Iene»: ecco gli appuntamenti sotto l’albero