Buon Compleanno a Franco Oppini

franco.oppini

Franco Oppini (Quistello, 15 febbraio 1950) è un cabarettista e attore italiano attivo in cinema, televisione e teatro.

Inizia la carriera di comico nel 1971, e nel 1974 entra a far parte de I gatti di vicolo miracoli, in cui rimane fino al 1985. Da allora è attivo nel cinema, nella televisione e nel teatro. Dal 5 maggio al 7 giugno 1997 conduce Striscia la Notizia a fianco di Gerry Scotti.

Nel 2000 gira un documentario a puntate sulla città di San Severo (Foggia), La stagione dei fichi secchi, che va in onda sull’emittente pugliese Teleregione. Nel 2009 lavora con Quelli che il calcio, trasmissione condotta da Simona Ventura. Ha avuto un figlio, Francesco, da Alba Parietti, dalla quale si è separato. Oggi è sposato con Ada Alberti, astrologa di Mediaset.

Cinema
L’anno mille (2008), di Diego Febbraro
Leone e Giampiero (2006), di Salvatore Scarico
Per giusto omicidio (2004), di Diego Febbraro
Poco più di un anno fa (2003), di Marco Filiberti
L’appuntamento (2000), di Veronica Bilbao La Vieja
Altre storie (1998), di Claudio Cipelletti
Gli inaffidabili (1997), di Jerry Calà
Selvaggi (1995), di Carlo Vanzina
Abbronzatissimi 2 – Un anno dopo (1993), di Bruno Gaburro
Abbronzatissimi (1991), di Bruno Gaburro
Arrivano i miei (1983), di Nini Salerno
Sturmtruppen II (1982), di Salvatore Samperi
Italian Boys (1982), di Umberto Smaila
I miracoloni (1981), di Francesco Massaro
Una vacanza bestiale (1980), di Carlo Vanzina
Arrivano i gatti (1979), di Carlo Vanzina
Squadra antifurto (1976), di Bruno Corbucci

Teatro

Ninì Salerno e Franco Oppini in I 39 scalini
Mah liberamente tratto da Boh” (2013), di Paolo Silvestrini
Molto rumore per nulla (2010), di William Shakespeare
Cantico di un Natale qualunque (2009), di Joe Di Falco
Due scapoli e una bionda (2005), di Neil Simon
Bersagli di vetro (2003), di Nini Salerno
Amici miei (2002), di Mario Monicelli
Nei panni di una bionda (2000)
Toccata e fuga (1998)
Io, l’erede, di Edoardo De Filippo
La vita è un canyon di Augusto Bianchi Rizzi
Re Lear (1997), di William Shakespeare
L’uomo che incontrò se stesso (1995)
Cincillà (1993)
La Maria Brasca (1992), di Giovanni Testori
Le telefono e le dico (1992)
Il bugiardo (1981)
Skandalon (1989)
Televisione
Provaci ancora prof (2012)
Il falco e la colomba (2009)
Crimini: L’ultima battuta (2007)
Una voce nel buio, episodio della serie La stagione dei delitti (2004)
Dai un osso al cane, episodio della serie Tequila & Bonetti (2000)
Striscia la Notizia (1997)
Nonno Felice (1992-1995)
Avanspettacolo (1992)
I ragazzi del muretto (1991)
Un inviato molto speciale (1991)
L’Odissea (1991)
I Tre Moschettieri (1991)
Colletti bianchi (1988)
Un fantastico tragico venerdì (1986)
Quo vadiz? (1984)
Non stop (1977)

FONTE WIKIPEDIA

FOTO http://www.raiaservice.it/ 

Precedente La Vuelle vince con il cuore contro la Grissin Bon Successivo Carnevale Fano chiude con 60mila persone