Cade dal tetto che stava riparando: morto in ospedale

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 15 gennaio 2015 – E’ morto alle 3 della notte scorsa nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Torrette di Ancona il pensionato di 70 anni precipitato ieri dal tetto del capannone Ceramiche Bucci, lungo la statale Adriatica, all’altezza di Cattabrighe.

Camillo Galeotti, questo il suo nome, vi era salito per sistemare alcune lastre onduline di plastica che lasciavano passare la pioggia. Il tempo di arrivare in cima ed ecco la tragedia: l’uomo è precipitato per cause in corso di accertamento rovinando sul pavimento dopo un volo di oltre tre metri.

Il forte trauma cranico è apparso subito molto grave. E’ stata fatta atterrare l’eliambulanza per il trasferimento dell’uomo ad Ancona ma nella notte è sopraggiunto il decesso. La porzione di capannone interessata dall’infortunio mortale è stata posta sotto sequestro.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Pioggia di insulti sul telefonino. Ragazzina nel mirino dei cyberbulli Successivo Whirlpool, sindacati chiedono incontro al Mise