Cade dalla rupe di Offida e precipita per 50 metri: ragazza ferita

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Offida (Ascoli Piceno), 13 febbraio 2015 – La festa poteva diventare una tragedia. A Offida, durante il Bove Finto, il tradizionale carnevale locale, una ragazza di circa 20 anni è caduta dalla rupe precipitando per oltre 50 metri.

Si era appartata con un ragazzo per un bisogno fisiologico, ma probabilmente ha messo un piede in fallo, complice a quanto sembra anche l’alcol, precipitando nel vuoto sottostante. Anche il giovane è caduto, ma solo per pochi metri ed è stato subito recuperato. Non ha avuto conseguenze.

Le ricerche della ragazza sono durate oltre un’ora e hanno visto impegnati vigili del fuoco, carabinieri e polizia. Nessuna risposta al suo cellulare, finché non è stata trovata in un canneto dove era rimasta incastrata. È stata per altro la sua salvezza, visto che altrimenti sarebbe precipitata per un altro centinaio di metri.

La giovane muove gambe e braccia, è in stato confusionale, ha riportato alcune ferite, ma le sue condizioni non sono gravi. I vigili del fuoco e i sanitari del 118 stanno organizzando il suo recupero in sicurezza. 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Buon Compleanno a Peter Gabriel Successivo Alberelli dopo le trivelle per difendere l'asilo