Cade durante un’escursione: grave un ciclista

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Sefro, 14 novembre 2015 – Si sono riservati la prognosi i sanitari dell’ospedale di Camerino, dopo gli accertamenti radiologici, per un 52enne incorso oggi in una brutta caduta dalla mountain bike.

Il ciclista, D.A., nato a Ferrara, residente a Roma, è stato stabilizzato e trasferito con un’ambulanza, anche con un medico anestetista a bordo, all’ospedale regionale di Torrette. Era stato chiesto l’intervento dell’eliambulanza, ma il decollo sarebbe stato impedito dalla presenza di nebbia. Massimo riserbo sulle condizioni dell’infortunato.

A quanto sembra avrebbe riportato una frattura cervicale con pressione sul midollo, con perdita di sensibilità agli arti inferiori. L’incidente poco dopo le 12 a Montelago. Il 52enne partecipava a un corso per la qualifica di Istruttore, organizzato dal Comprensorio turistico Alta valle del Potenza e Scarsito, in collaborazione con la Scuola Italiana di mountain bike.

L’incidente, nel corso di una prova pratica, impegnativa. Avrebbe commesso un errore di traiettoria e ha tentato di rimediare frenando la ruota anteriore. La bici si è impennata e il ciclista, rimanendo attaccato al manubrio, ne ha seguito la traiettoria, volteggiando e battendo la schiena. Immediati i soccorsi da parte dell’organizzazione e dei compagni del corso, prima dell’arrivo del 118.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle

Precedente Osimo, colpo al bar dell'Agip I ladri razziano sigarette e dolciumi Successivo Maceratese, stop a Prato. Ma la corsa continua