Cagli, trovata morta sotto il ponte Risorgimento

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Pesaro, 14 giugno 2015 – Una donna di 41 anni, originaria della provincia di Potenza e residente nel Salernitano, è morta questa mattina precipitando dal ponte Risorgimento in Via Mameli a Cagli (Pesaro Urbino). Tutte le ipotesi sono aperte. La donna aveva inviato un sms con il telefonino, non si sa ancora a chi, alle 10:30, poi più nulla. Il corpo è stato notato da alcuni passanti, che hanno avvisato i carabinieri. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno recuperato la salma, e il pm di turno.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Nubifragio su Civitanova: strade allagate e danni agli chalet Successivo Quercia abbattuta dal nubifragio, automobilista salvo per miracolo