Calcinaro: «Entro l’estate via le gru da Casabianca»

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fermo, 10 febbraio 2016 – «Sarà un’estate senza le gru». Sono le parole del sindaco Paolo Calcinaro sulla situazione relativa ai quattro lotti di Casabianca, appartenuti a due diverse società. «Una situazione – dice il sindaco – che ci ha visto attivi sin da quest’ultima estate con una serie di incontri con la proprietà, immediatamente disponibile a trovare una soluzione che, a fronte di una variante della destinazione urbanistica dei lotti, avrebbe portato una serie di infrastrutture sportive e di viabilità al quartiere, oltre a ulteriore parcheggio ed una riqualificazione del lungomare, area verde, pista ciclabile e piazzale Piccolomini. A fronte di questo progetto importante, condiviso dalle parti, tuttavia il danno rappresentato dal blocco di anni della politica e dall’ultima crisi del settore immobiliare ha reso impossibile, per due serie società del nostro territorio, il poter proseguire con le proprie forze in tale percorso. Con l’ultimo incontro, l’amministrazione e la proprietà hanno convenuto che quello che era stato già delineato, può e deve essere ancora una opportunità per quel quartiere, da condividere con residenti e forze consiliari. Visto il costruttivo dialogo tenuto in questi mesi, un possibile primo e realistico traguardo sarà quello di consentire per la prossima estate una stagione senza l’ombra di quelle quattro gru».

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Le telecamere di Easy Driver su lungomare e porto Successivo Il Carnevale sambenedettese all’insegna dei cartoons