Camerino nella nuova serie di francobolli sulle mete turistiche

FOTO ANSA

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE – Ci sarà anche Camerino, in particolare una veduta della Chiesa della SS. Annunziata, nella nuova emissione di francobolli di Poste Italiane dedicata alle mete turistiche.
Colorate vedute di quattro località italiane (oltre a Camerino anche Albenga, Carovilli e Sperlinga) caratterizzeranno, come ogni anno, la consueta serie di  francobolli «turistici», prevista per il 6 agosto prossimo. I francobolli, che sono autoadesivi, avranno il valore di 95 centesimi. Il francobollo dedicato ad Albenga (Savona) mostra il Battistero paleocristiano con il campanile della chiesa di San Michele Arcangelo e la torre dell’orologio del Museo Diocesano; quello per Camerino (Macerata) mostra una veduta panoramica con la cattedrale della Ss. Annunziata; il francobollo per Carovilli (Isernia) propone la Piazza del Municipio con la torre civica e la fontana di Bacco; infine la veduta di Sperlinga (Enna) offre uno scorcio del paese su cui svetta il castello edificato nelle rocce di arenaria, circondato dall’antico borgo rupestre. Con l’emissione di quest’anno la serie «turistica» è giunta alla quarantaduesima edizione: queste emissioni, multicolori e di grande formato, debuttarono infatti nell’ormai lontano 1974 con due francobolli da 40 lire, dedicati a Portofino e Gradara.

corriere adriatico

Precedente Fabriano - Tiberi: più lavoro alle imprese del territorio Successivo Problemi al motore, atterraggio d'emergenza per un tornado militare