Camerino, era in permesso pagato e insegnava in ateneo: denunciato

carabinieri

Il Borghigiano il blog di Fabriano e delle Marche-

CAMERINO – insegnante è stato denunciato a piede libero dai carabinieri. I militari dell’Arma hanno scoperto – è la ricostruzione degli investigatori – che l’insegnante  avrebbe svolto in più occasioni delle lezioni a pagamento nella sede di Ascoli Piceno dell’Università di Camerino mentre era in permesso retribuito per “malattia del figlio” presso la scuola dove insegna a CONTINUA A LEGGERE CLICCA QUI 

Notizia riferita dal Corriere Adriatico

Precedente Tentata estorsione al parroco, botte a poliziotti e clienti dei bar Successivo Vittima di omofobia a scuola, costretto ad andare in terapia