Camerino, troppe auto ad alta velocità, il Comune installa altri autovelox

autovelox camerino

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – CAMERINO – Postazioni fisse per gli autovelox in arrivo lungo la strada provinciale Muccese a Canepina, Torre del Parco e a Morro, contro chi spinge troppo il pedale dell’acceleratore. Lo ha deciso la giunta comunale su proposta del comandante della polizia municipale. L’eccessiva velocità dei veicoli in transito, con numerose segnalazioni dei residenti e la cronaca, con la memoria di tragici incidenti mortali, sono i motivi alla base della scelta. I dissuasori non saranno pronti prima del prossimo anno, in quanto si dovranno effettuare una serie di passaggi burocratici, prima di procedere alla gara ed all’acquisto della strumentazione. Per installare i dissuasori serviranno il nulla osta della Provincia di Macerata, ente proprietario della strada provinciale 256 Muccese e un apposito decreto del prefetto di Macerata. Nel documento il comandante spiega di voler “prendere in considerazione le numerose segnalazioni pervenute da parte dei cittadini residenti e proprietari di attività commerciali, in ordine all’elevata velocità in alcuni tratti stradali del centro abitato di Canepina, Torre del Parco e Morro”. Inoltre egli evidenzia “l’alto numero di incidenti stradali mortali e con feriti causati dall’alta velocità nei tratti di strada in questione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA FONTE IL CORRIERE ADRIATICO
Precedente Tavullia "caput motomondiale": Valentino Rossi e gli altri fenomeni Successivo L’ultimo brindisi con ’Flower’: San Costanzo saluta Marco Fronzi