Camerino, violenta rapina in villa, il papà cerca di proteggere il figlioletto di 4 anni: è un gioco, i buoni contro i cattivi

IL BORGHIGIANO
Fonte il Messaggero Marche –
FONTE IL MESSAGGERO
CAMERINO – Per un’ora una famiglia è ostaggio di una banda di rapinatori, il papà dice al figlioletto di 4 anni che si tratta di un gioco, i cattivi contro i buoni. E i cinque banditi armati e mascherati fammo meno paura. 

Precedente FABRIANO- MONTE Cucco, estratta la speleologa marchigiana in grotta: drammatici soccorsi nella tormenta Successivo Si accascia a Pietralacroce durante la mezza maratona