Campionato italiano di Vela tridente 16, ecco i vincitori

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Fano (Pesaro e Urbino), 14 settembre 2015 – Grande spettacolo, durante il weekend, nello specchio di Adriatico davanti a Torrette di Fano, teatro del Campionato Italiano di vela (foto), classe Tridente 16 (imbarcazione con uno scafo di 5 metri, scelto dalla Marina militare per le attività di formazione), organizzato dal ‘Circolo Velico Torrette’ con il patrocinio del Comune di San Costanzo, che ospita la sede legale del sodalizio sportivo.

Dopo una intensa due giorni di gare, con ben 6 prove, seguite con entusiasmo dal pubblico, la vittoria assoluta è andata ad un equipaggio del ‘circolo Velico Savio’ (Ravenna) composto dal timoniere Mario Rusticali e dai prodieri Riccardo Rossi e Federico Danesi.

Piazza d’onore per il team del Collegio Militare ‘Morosini’ di Venezia formato da Riccardo Mancini, Eugenia Brunazzo e Francesco De Matté. Medaglia di bronzo per il terzetto del ‘Nautico Volano’ (Ferrara) formato da Alessandro Silverio, Pietro Ceruti e Federico Volpi.

Tra gli equipaggi tutti al femminile, primo posto assoluto per il terzetto del ‘Club Nautico Riccione’ di Marika Carloni, Alessia Rondini e Anna Parente; mentre tra gli juniores (under 16) ha prevalso la formazione del ‘Circolo Velico Antignano’ (Livorno) di Guglielmo Frangi, Enrico Dho e Claudiu Tudora.

Altri premi sono stati attribuiti al timoniere Riccardo Rossi del ‘Circolo Velico Savio’ nella categoria ‘Gran Master’ 50-60 e a Riccardo Bordoni e Andrea Vergoni del ‘Circolo Velico Torrette’ nella categoria ‘Master’ 40-50, che, dunque, hanno tenuto alto l’onore del sodalizio organizzatore.

«E’ stato un bel weekend di vento e di gare, che ci dà l’entusiasmo per proseguire nel nostro impegno» commentano sinteticamente il numero uno del ‘Circolo Torrette’ Enrico Renzoni e il suo vice Diego Ricci.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Ancona, zuffa durante un processo Scoppia il caos in un'aula del tribunale Successivo Sant'Elpidio a Mare, che festa allo stadio Presentata l'Elpidiense Calcio Junior