Cane precipita in un dirupo a oltre 2.000 metri di quota

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ussita (Macerata), 14 giugno 2015 – Cane cade in un crepaccio a circa 2.000 metri di quota. E’ successo nelle prime ore del pomeriggio nella zona del rifugio del Fargno. L’animale, un esemplare di grossa taglia, molto probabilmente era con il suo padrone quando all’improvviso è caduto in un crepaccio. Immediati i soccorsi, sul posto sono arrivati prima i vigili del fuoco, poi visto che non riuscivano a recuperarlo è stato allertato anche un elicottero. Le operazioni di recupero sono tutt’ora in corso.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Massi-scultura a S. Benedetto del Tronto Successivo Professioni, i 10 anni dell'Aiti Marche