Capodanno nelle Marche, Il 2015 aspetta in piazza tra concerti, danze e comici

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 30 dicembre 2014 – Sarà la crisi, saranno le nuove tendenze ma ormai è accerarto che il Capodanno, anche per la stragrande maggioranza dei marchigiani, si attende e si festeggia all’aperto.

A Pesaro il cuore della festa è piazza del Popolo: saranno i dj di Radio Prima Rete ad aprire le danze e dalle 20 verranno proiettate scenografie luminose. I motori si scalderanno alle 21.30 con il concerto Alessandro Paglialunga e Luca Nicolini, quindi dalle 23.45 il conto alla rovescia per l’anno nuovo che avrà come colonna sonora la musica rock di Joe Castellani (foto a simistra) Blues Machine. Sei locali del centro – Bar Centrale, Il Gelato di Juri, Caffè ducale, Nero Caffè, Baricentro, Officina delle erbe – proporranno un apericena per tutti i gusti mentre a pochi metri dalla piazza, le Officine ricavate nello storico Mercato delle Erbe radunano una memorabile reunion con dee-jay Sam, Checco, Gale dedicato agli storici locali della musica giovane: Rag, Velvet, Kantiere e Mamamia. Anche Fano apre la sua piazza XX Settembre alla nostakgia: prevista una serata stile anni ‘70/’80.

Ancona festeggia nella centralissima piazza Roma con la musica d’autore. Si parte alle 23 con il dj set a cura di Radio Arancia: musica, countdown a mezzanotte, festeggiamenti e animazione, in diretta su Tv Centro Marche e Sky 879 con diffusione regionale, nazionale ed internazionale. Da mezzanotte e mezza il cantautore Stefano Ligi renderà omaggio ai grandi cantautori.

A Macerata, a partire dalle 22.30, il ritrovo per tutti è in piazza della Libertà che si trasformerà ancora una volta in una discoteca all’insegna della disco music anni Settanta/Ottanta con l’orchestra Veronica Key e i mitici dj Enrico Filippini e Diego Domenella. A Civitanova, invece, tra musica, balli, sorrisi e fuochi d’artificio, si brinderà al nuovo anno in piazza XX Settembre. Si partirà alle 22.30 con il mago Cristian, e a seguire risate fino a mezzanotte con Piero Massimo Macchini (foto a destra). La festa entrerà nel vivo, con la musica live dei Family Affair, una band che mischia R&B, dance e house per scatenarsi. Dall’1.15 spazio al Dj set pole dance show con Anna K. Presentano la serata Daniela Gurini e Marco Moscatelli. A Fermo sarà un Capodanno con il ‘Nemico pubblico’ di Rai Tre: l’attore comico Giorgio Montanini scalderà il pubblico di piazza del Popolo (foto), prima della musica degli After Eight. Ma feste e cenoni saluteranno in tutta la provincia, con particolare affollamento di eventi tra Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio. Ad Ascoli, in piazza Arringo, mentre la notte di San Silvestro in piazza del Popolo si esibirà il cabarettista Angelo Carestia. Quest’ultimo si esibirà insieme ad alcune band giovanili del territorio. Il centro storico di San Benedetto sarà verrà animato dalla presenza di bancarelle e stand gastronomici in attesa della notte di Capodanno, da poter festeggiare in piazza.

Una notte imperiale. Alla Baia Imperiale di Gabicce Monte, (via Panoramica 39), è in programma Capodanno Imperial con il dj Cristian Marchi, musica house, commerciale e 70/80. Ingresso 50 euro in  prevendita. Info: 0541 950312; 339.2324053.

Brindisi a teatro. Tutto da ridere il Capodanno al Teatro della Concordia di San Costanzo che presenta il «San Silvestro Show»: alle 22 grande festa del cabaret e poi brindisi a mezzanotte con gli attori.

Il tuffo del primo giorno. C’è chi per riprendersi dagli stravizi (o presunti tali) di San Silvestro seguirà una terapia d’urto: sono gli “Iron man” pesaresi (ma ci sono anche diverse donne) che alle 12 del capodanno si ritroveranno alla spiaggetta della zona rotonda Bruscoli-canottieri per il bagno.

 

 



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Il telone di un casotto balneare manda in tilt linea ferroviaria Ancona-Falconara Successivo Cfs stronca traffico selvaggina Africa