Casa a fuoco, si fa strada l’ipotesi dolo

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Tolentino (Macerata), 8 ottobre 2014 – Non escludono, i carabinieri, che sia di origine dolosa l’incendio che stanotte si è sviluppato all’esterno di una abitazione di due piani, al civico 25 di via Friuli nel rione di San GabrieleCivitanova.

L’allarme, al distaccamento dei vigili del fuoco, è arrivato alla 1.40. E’ disabitato l’edificio di cui risulta proprietario un civitanovese però residente all’estero, in Svizzera. Le fiamme, che si sono sviluppato a ridosso del portone, hanno lievemente danneggiato l’ingresso e due finestre.

Ufficialmente, né i vigili del fuoco e nemmeno i carabinieri parlano di incendio doloso perché il fuoco ha distrutto eventuali elementi che potessero con certezza avvalorare ipotesi delittuose che comunque restano sul tavolo degli inquirenti e che potrebbero emergere dalle indagini in corso sull’episodio.



 

Precedente Atti sessuali sulla figlia di appena sette anni Successivo Sospettate di un furto, nella loro soffitta spunta un tesoretto di 35mila euro