Castelfidardo, tremendo schianto tra due auto: tre feriti gravi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
Il Borghigiano Il Resto del Carlino

Castelfidardo, 2 ottobre 2014 – Tremendo impatto tra due auto a Castelfidardo: tre feriti gravi e statale “off limits”.

Spettacolare incidente stamattina alle 7 lungo la Ss16 a Villa Musone di Castelfidardo: una Fiat Punto guidata da una coppia di anziani si è schiantata contro una Polo con a bordo due fratelli pakistani, residenti a Corridonia, che stavano uscendo da una delle fabbriche della zona.

Entrambi nativi di Pergola ma residenti a Sirolo, i due coniugi hanno dovuto aspettare l’arrivo dei Vigili del Fuoco del distaccamento osimano per essere estratti dalle lamiere della Punto distrutta. Lei, A.A. di sessantacinque anni, è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Torrette per lesioni agli arti inferiori.

Lievi invece le ferite riportate dal marito, il 78enne G.F. Anche i fratelli pakistani sono rimasti incastrati nell’abitacolo contusi alle gambe e sono stati trasportati al nosocomio regionale. Dai primi rilievi della Polizia stradale sembra che la Polo, complice l’asfalto reso viscido dalla pioggia, nell’immettersi dal passo lungo la statale, abbia invaso l’altra carreggiata attraversata dai coniugi. L’incidente ha causato notevoli code.



 

Precedente Ascoli, auto abbatte sbarre del passaggio a livello e fugge: treni caos Successivo Auto contro il passaggio ​a livello, treni nel caos