Castelraimondo, schianto auto-furgone, paura per giovane mamma e figlioletti

incidente castelraimondo

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – Scontro tra un’auto ed un furgone, a Castelraimondo, intorno a mezzogiorno. Coinvolti una Suzuki Swift ed un Fiat Doblò. L’impatto è avvenuto all’incrocio tra corso Italia e viale Europa poco lontano dalla farmacia. Alla guida dell’utilitaria una giovane mamma di Camerino, che viaggiava insieme ai suoi due bambini di età inferiore a dieci anni. La donna proveniva da Corso Italia ed era diretta a Camerino, il furgone condotto da un uomo residente a Camerino di 54 anni, da Matelica. Per cause al vaglio dei carabinieri di Castelraimondo, nell’impegnare l’incrocio i due automezzi si sono scontrati nella parte frontale. Attimi di grande paura per i due piccoli, spaventatissimi anche dallo scoppio degli airbag. Dopo i primi attimi di spavento, è stato accertato che nessuno degli occupanti le vetture si è fatto nulla. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Camerino, per mettere in sicurezza la Suzuki, dotata di impianto a metano. Fonte Il Corriere Adriatico

Precedente Palasport, verso la ristrutturazione: ecco come sarà il PalaScavolini Successivo Stadio: la ditta Lupi si aggiudica i lavori per la Tribuna Est