Cellulari, tablet e portafogli ritrovati in mezzo ai boschi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
FONTE IL RESTO DEL CARLINO

Serravalle (Macerata), 7 novembre 2014 – Tablet, telefoni cellulari, navigatori satellitari, bancomat e diversi documenti sono stati ritrovati nei boschi di Muccia dalla Forestale. Gli oggetti erano stati rubati il 13 luglio scorso all’interno di un autobus in sosta in località “Fonte delle Mattinate” del Comune di Serravalle.

Ignoti avevano forzato le serrature del mezzo e si erano introdotti all’interno dello stesso derubando borselli, zainetti, cartelle ed oggetti personali dei passeggeri, che si erano recati a visitare la “Botte dei Varano”.

MalgrCellulari, ado il tempestivo intervento delle forze dell’ordine, i malviventi riuscirono a far perdere le loro tracce.

Tutta la refurtiva rinvenuta è stata sequestrata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria per i provvedimenti di competenza, prima della riconsegna agli aventi diritto.



 

Precedente FABRIANO - Cittadella dello sport - "Pedonalizzazione ok, andiamo avanti così" Successivo Fabriano - Sveglia Fabrianesi al fianco degli operai ex Merloni