Centro Tim nel mirino dei ladri: spariscono cellulari e tablet

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –
IL BORGHIGIANO 20142015

Treia (Macerata), 12 marzo 2015 – I ladri hanno vuotato il negozio Tim nella zona industriale di Passo Treia, vicino alla sede della Lube. E’ successo l’altra notte. I malviventi hanno tagliato la serranda a griglia, poi hanno aperto un buco nella vetrata della porta e sono entrati. In pochi minuti hanno pulito tutto, portandosi via tablet e tantissimi cellulari, per un bottino che, a una prima e sommaria stima, si aggirerebbe sui dodicimila euro. Scoraggiato il titolare, Luigino Menghini, di fronte a una simile persecuzione contro la quale chiunque si sentirebbe indifeso. Il furto è stato denunciato ai carabinieri, che ora proveranno a individuare gli autori.



LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Indagini su Asur, Comune e Cooperativa Si potrebbe aprire un terzo filone Successivo Abitazioni fantasma, nei guai 1.400 proprietari di case