Cerreto d’Esi – Banda degli abbracci, denunciate due romene di 26 anni

Carabinieri1

IL BORGHIGIANO IL BLOG DI FABRIANO E DELLE MARCHE – Riconosce le foto segnaletiche diffuse on line dai carabinieri di Fano e incastra la cosiddetta banda degli abbracci che era arrivata a colpire anche nel Fabrianese, in particolare a Cerreto d’Esi.

E’ stato un 68enne del posto a riconoscere due romene di 26 anni poi denunciate per furto dai militari dell’Arma della locale stazione. L’episodio risale alle scorse settimane quando due donne alla vista dell’uomo lo hanno abbracciato sfilandogli dal collo una catenina del valore di circa 700 euro. Di fronte allo stupore del 68enne per l’abbraccio delle sconosciute, le due si sono scusate sostenendo di averlo scambiato con un vecchio amico che non vedevano da tempo, ma il furto con grande destrezza ed abilità era già stato consumato.

Nei giorni scorsi l’anziano ha visto su un sito le foto segnaletiche diffuse dagli inquirenti fanesi delle donne sospettate di diversi furti ‘con abbraccio’ nel nord delle Marche e le ha riconosciute facendo scattare la denuncia per furto da parte dei militari dell’Arma del vicino comando di Fabriano.

Alessandro Di Marco

Precedente Fabriano - Lo Spirito e La Terra 2016 - appuntamenti dal 27 al 29 maggio Successivo Fabriano Film Fest, è tutto pronto per l'inaugurazione della quarta edizione