Chiama l’ascensore ci trova un uomo morto

vigili del fuoco

IL BORGHIGIANO FABRIANO IL BLOG DELLE MARCHE – In casa, cerca di prendere l’ascensore, ma quando riesce ad aprirlo trova un uomo morto all’interno L’episodio è accaduto ieri mattina, a Tolentino. L’allarme di una signora che recandosi a casa, in via della Pace 48, in centro storico, ha notato una anomalia sul funzionamento dell’ascensore dove all’interno, probabilmente si trovava qualcuno. Allertati i vigili del fuoco, non appena è stata sbloccata la porta, all’interno è stato rinvenuto un uomo, M.P. di 75 anni residente a Belforte del Chienti, il quale era riverso a terra con le gambe alzate verso le aperture dell’ascensore che impedivano l’apertura. Il medico e gli infermieri sono intervenuti subito e dopo vari tentativi per rianimarlo hanno constatato la morte cause naturali, probabilmente dovute ad un infarto.
FONTE IL MESSAGGERO

Precedente Fabriano – Specchietti retrovisori rotti in pieno giorno al Borgo Successivo Alcune mamme: "Bambini con diarrea e febbre dopo aver fatto il bagno in mare"