Chiaravalle, il video-scherzo finisce in tragedia: precipita dal trattore e muore a 28 anni

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Chiaravalle (Ancona), 3 agosto 2015 – Un video, uno scherzo finisce in tragedia. E’ morto ieri sera poco dopo le 20, precipitando dal trattore un ragazzo di 28 anni, originario di Montemarciano. E’ Flavio Giaccaglia. Occhi celesti sorriso smagliante, tecnico informatico, una vita piena di sogni con la fidanzata con cui da qualche tempo viveva a Chiaravalle.

La tragedia in tenuta agricola di via del Molino, tra Chiaravalle e Camerata Picena. Flavio a quanto pare da una prima ricostruzione, ma la dinamica è al vaglio della Polizia stradale di Senigallia, si trovava seduto in cima al traino di un trattore condotto dall’amico che anche proprietario del mezzo agricolo. Un video da girare, un gioco che sembrava banale. Ma forse una buca o una manovra brusca, il giovane è stato sbalzato via dal sedile. Sul posto il 118, ma il colpo è stato fatale, sotto gli occhi increduli e disperati dell’amico.

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Le quadrelle 

Precedente Jesi, zuffa e bottigliate davanti al bar: un ragazzo finisce all’ospedale Successivo Si getta sotto il treno: orrore alla stazione di Porto Recanati