Chiaravalle: muore sotto un treno, circolazione rallentata

Sulla linea Ancona-Roma

IL RESTO DEL CARLINO

Il treno coinvolto è stato il Regionale 12060 diretto partito da Fabriano alle 5 e diretto nel capoluogo. I passeggeri, circa 25, sono scesi ed hanno proseguito il loro viaggio con il convoglio successivo

Treno (Pressphoto)

Treno (Pressphoto)

Ancona, 26 marzo 2013 – Circolazione rallentata dalle 5.50 alle 8.50 di stamani sulla linea Ancona – Roma, per un investimento mortale – probabile suicidio – avvenuto nella stazione di Chiaravalle.Il treno coinvolto è stato il Regionale 12060 diretto ad Ancona, partito da Fabriano alle 5. I passeggeri del convoglio, circa 25, sono scesi ed hanno proseguito il loro viaggio verso Ancona con il treno successivo. La circolazione non è mai stata sospesa. In un primo momento si è svolta a senso unico alternato sul binario in direzione Orte. Dalle 8.50 è tornata regolare anche sul binario in direzione Ancona. Coinvolti 7 treni: un Intercity con un ritardo di 15 minuti e 6 Regionali con rallentamenti tra 15 e 30 minuti.

Cellulari Usati
SCATOLE CARTONE IN PRONTA CONSEGNA!!! www.semprepronte.it

Precedente Rapinata una tabaccheria, bottino di 4mila euro Successivo Spinge l'auto in panne e ne viene investito: muore in ospedale