Chiaravalle, presi i ladri dell’Audi

IL BORGHIGIANO
Fonte Il Resto del Carlino –

IL BORGHIGIANO 20142015

Ancona, 29 gennaio 2016 – Colpi in appartamento, presi in due a bordo di un’Audi grigia, forse quella avvistata negli ultimi giorni nelle zone dove sono stati messi a segno i furti. Nell’abitacolo avevano diversi arnesi da scasso e un tirapugni. I carabinieri in borghese hanno fermato i due già noti alle forze dell’ordine a Chiaravalle, durante dei controlli mesi in campo proprio per contrastare il fenomeno dei furti in appartamento.

I due uno jesino di 21 anni e un 47enne di Falconara sono stati condotti in caserma e sono sottoposti ad una meticolosa perquisizione. Indosso a uno dei due una noccoliera e nascosti in varie parti dell’auto, numerosi arnesi da scasso, compresi due cacciaviti modificati, un piede di porco e una piccola fiamma ossidrica, utile per fondere serrature di qualsiasi genere.

Dato il materiale sequestrato che inequivocabilmente poteva essere utilizzato per commettere reati contro il patrimonio, i militari hanno provveduto a sequestrarlo e a denunciare i due, già gravati di precedenti specifici, per possesso ingiustificato di grimaldelli e per porto abusivo d’armi. Il Nucleo operativo della compagnia sta approfondendo poi le indagini sull’Audi, visto che un’auto simile è stata notata in occasione di alcuni degli ultimi furti, in piazzale San Savino nel week end e in zona cimitero a inizio settimana.

 

Leggi la notizia integrale su:

LEGGI LE NEWS DE IL RESTO DEL CARLINO

Precedente Porto Sant'Elpidio, telecamera mobile contro prostitute e auto incendiate Successivo PARIANO CHIEDE CHE VENGA REALIZZATO A FABRIANO IL “MUSEO DEL PALIO”